torna indietro

Successo di Urbani al Biofach di Norimberga, il salone mondiale dei prodotti biologici di alta qualità. I risultati e le onorificenze ricevute dimostrano ancora una volta quanto Urbani si sia imposta a livello mondiale come azienda leader non solo del settore del tartufo e più recentemente dei funghi, ma anche nella qualità delle materie prime. Un successo che va oltre il fattore economico, questa esperienza è un tassello importante nella storia della Urbani perché porta con sé lo spirito che da sempre contraddistingue questa grande famiglia: sei generazioni che, con passione, dedicano la loro vita all’azienda ed ai valori che la caratterizzano.

“Vedere i miei figli Luca e Francesco che seguono le orme del nonno e dello zio Bruno che adorano”, dice con commozione Olga Urbani, “è la cosa che più in questo momento mi rende orgogliosa del cammino che stiamo facendo, un percorso che portiamo avanti giorno dopo giorno consapevoli di essere i rami di un albero con radici profonde ed un tronco alto e robusto, rami che guardano al futuro con fiducia, nutriti dalla linfa del passato e dai raggi del sole del futuro. Questa esperienza di Norimberga ha ulteriormente sottolineato le importanti scelte fatte dall’azienda nel settore produttivo dei funghi, nato dall’intuizione di Giammarco Urbani, che vede come guida insostituibile il proprio direttore Franco Montemaggiore, un uomo che vive l’azienda nel suo respiro più ampio, una persona rara e cara che voglio ringraziare pubblicamente per l’impegno e la passione che riversa nel suo lavoro”.

L’azienda Urbani è entrata nel mercato del prodotto biologico creando un assortimento frutto di metodi di coltivazioni e produzioni che escludono organismi geneticamente modificati e prodotti derivanti da sintesi chimica. Tutti i prodotti biologici Urbani contengono antiossidanti naturali e benefiche vitamine per la salute umana. Gli stessi vengono sottoposti a severi controlli documentali e analitici prima di essere accettati e solo successivamente vengono messi in lavorazione. Esperti chimici dell’azienda collaborano con varie università italiane ed i loro dipartimenti delle Scienze Alimentari e Biologiche, per rendere impeccabile ogni passaggio di questi delicati processi.

Il personale impegnato nelle diverse fasi produttive all’interno della Urbani Bio è dedicato esclusivamente alla linea del biologico, i quali partecipano a corsi di specializzazione per accresce competenze e capacità nel settore. Gli ingredienti di questa linea di prodotti sono tutti biologici e adatti a realizzare, con l’originale creatività produttiva di Urbani, solo ricette di alto valore culinario: salse di verdure con tartufo, salsa di tartufi neri, di tartufi bianchi, pesto rosso tartufato, olio di oliva e aceto balsamico aromatizzati al tartufo e tanti altri, anche su richiesta.

 

norimberga2

 

“Il biologico”, prosegue Olga Urbani, “non è stata una scelta, è stato mantenere fede agli impegni presi dai miei bisnonni che hanno sempre puntato alla qualità della materia prima e ai metodi di conservazione. Ricordo che il mio trisnonno fu l’inventore della conservazione «ad hoc» del tartufo, surclassando i francesi ed i loro metodi che fino ad allora l’avevano fatta da padroni. Se ci pensiamo bene, il tartufo in natura viene trovato dall’infallibile fiuto dei nostri amati cani cioè, da coloro che hanno un istinto innato nel scegliere il meglio dalla natura. Il nostro compito è riportarlo nei ristoranti stellati così come nelle abitazioni di tutti coloro che lo vorranno, così come la natura ce lo ha donato, abbinato ad altri importanti prodotti che derivano da materie prime della stessa qualità. Il nostro olio Unico, il cui nome dice tutto sulla qualità che gli è stata riconosciuta, racchiude la vera essenza del concetto di biologico, unico olio al mondo fatto col solo vero tartufo senza aggiunta di aromi sintetici”. Ed allora un grande forza e coraggio dalla redazione ai due giovani Urbani, Luca e Francesco, che avranno il compito, insieme  agli altri di famiglia, di accrescere il prestigio dell’azienda ma prima ancora quello di uomini le cui azioni siano sempre ispirate da autentica etica imprenditoriale.