torna indietro

E’ appena terminato a Foligno il Festival “I Primi d’Italia”, il grande appuntamento con l’eccellenza italiana giunto alla XIX edizione, che per quattro giorni ha visto il centro storico della cittadina umbra protagonista del Made in Italy.

Una kermesse che ha contato oltre 200mila visitatori: Quattro giorni tra degustazioni continuative, lezioni di cucina, dimostrazioni di grandi chef, ma anche momenti di spettacolo e di intrattenimento. Tanti i grandi nomi a sfilare sul red carpet dei Primi piatti italiani, Chef stellati come Gianfranco Vissani, i fratelli Sandro e Maurizio Serva e Daniele Uliassi e, ciliegina sulla torta di questa edizione, il famoso Chef statunitense Michael Toscano.

Direttamente da New York, apportando quel tocco di internazionalità che ha caratterizzato questa edizione del festival, lo Chef a stelle e strisce Michael Toscano è stato  protagonista di uno degli squisiti appuntamenti di “A tavola con le Stelle”, il popolarissimo format che permette ai partecipanti di gustare la cucina d’autore degli chef stellati della Guida Michelin. Toscano ha scelto per le sue preparazioni tartufo Urbani, realizzando primi piatti al tartufo della tradizione italiana con rivisitazioni più moderne che hanno conquistato i tanti ospiti e critici culinari.

Presente per Urbani Tartufi, azienda leader mondiale del settore del tartufo, Giammarco Urbani.
“ E’ stato un vero piacere partecipare a questa importante iniziativa ”, ha dichiarato Giammarco Urbani, “ il festival ’I primi d’Italia’ non è solamente un’occasione di incontro delle eccellenze del Made in Italy ma ha anche l’importante obiettivo di sostenere lo sviluppo economico della città e del territorio a partire dagli importanti settori del commercio e del turismo. Come azienda Urbani Tartufi, siamo orgogliosi di aver contribuito a dare un tocco di internazionalità all’evento con la presenza di uno Chef americano d’eccezione, Michael Toscano, che è riuscito a regalare ai presenti momenti di alta cucina al profumo di tartufo”.