torna indietro

Si sono svolti pochi giorni fa due importanti incontri che hanno visto l’alta cucina Urbani protagonista in show cooking d’alto livello. Al PalaAlpitour di Torino, si è svolta “Food and Tec by Noval” , la fiera dedicata al food ed ai prodotti di servizio organizzata da NOVAL cheha visto il palasport trasformarsi in un percorso il cui tour comprendeva dimostrazioni e degustazioni.
Per Urbani, lo Chef dell’Accademia del Tartufo Fabio Ferretti, ha cucinato ai presenti piatti al tartufo ed ai funghi, non sono mancati i locali “tagliarin” ai funghi porcini, apprezzatissimi. La cucina di Ferretti ha quindi trovato importanti collaborazioni con altri prodotti di aziende presenti in fiera dalle quali sono nati gustosi connubi di tartufo e funghi con salmone, filetti di fassona, paste di formati particolari e molto altro. In rappresentanza di Urbani Tartufi era presente Diego Secondelli, uno dei responsabii del reparto funghi, settore in continua crescita da quando, nel 2007, Giammarco Urbani, proprietario con la famiglia dell’azienda leader mondiale del settore e Franco Montemaggiore, Direttore Commerciale Urbani Funghi,hanno dato il via a questo nuovo progetto.
Il successo di pubblico non è mancato ed anche la famiglia Nebiolo, proprietaria di Noval, ha molto apprezzato la degustazione di spaghetti al tartufo realizzata appositamente per loro dallo Chef Ferretti.

 
In contemporanea a questo evento ed allo stesso sapore di funghi e tartufo, si è svolta ad Aosta la manifestazione “InFood” che quest’anno ha avuto come tema “la sinergia tra gli ingredienti”. Questo particolare proposito ha visto il crearsi di collegamenti virtuosi tra tutti i partecipanti. Per Urbani presente Fabrizio Ascani della direzione commerciale e lo Chef Matteo Puccio, giovane promessa della cucina d’eccellenza, già attivo in televisione in trasmissione culinarie e conosciuto al pubblico. Anche in questo caso le sinergie tra ingredienti di varia origine, funghi e tartufo hanno conquistato i palati dei presenti.

 
“La crescita del settore dei funghi”, ha dichiarato il Direttore Commerciale di Urbani Funghi Franco Montemaggiore “è un motivo di orgoglio per l’azienda Urbani Tartufi, già famosissima in tutto il mondo per essere la Regina incontrastata del mondo del tartufo. In queste occasioni in cui le nostre preziose materie prime hanno visto la nascita di nuovi piatti grazie a importanti collaborazioni, il successo ottenuto ci spinge ancora più a cercare nuove sinergie secondo quel principio di innovazione tanto caro all’Azienda Urbani. Nuovi sapori, nuove conquiste, nuove emozioni per i nostri palati ma sempre nel rispetto di una tradizione che l’azienda porta avanti da sei generazioni e che ha reso Urbani Tartufi bandiera d’eccellenza del Made in Italy”.