Torna Indietro

Summer Fancy Food 2017: Urbani Tartufi tra tante novità ed un party con mistero

29 June 2017

Summer Fancy Food Show è il più grande evento dedicato alle specialità gastronomiche degli Stati Uniti, oltre che la principale vetrina per l’innovazione, che riunisce i principali produttori ed operatori del settore ospitando oltre 25.000 buyer e 2.500 espositori ed offrendo tanti interessanti eventi e seminari. Anche quest’anno Urbani Tartufi è stata presente con un importante stand espositivo caratterizzato dai colori tradizionali bianco e nero. Tanti i prodotti presentati come le Pizze al Tartufo surgelate, progetto di Francesco Loreti Urbani, l’Oro di Tartufo per dare un tocco luxury di immagine e sapore ad ogni piatto, la Burrata al tartufo, il Semifreddo al Tartufo, l’Olio Unico, con estratto naturale di tartufo, nuove salse e molto altro.

I numerosissimi visitatori hanno potuto gustare le prelibatezze preparate dagli chef dell’Urbani Truffle Lab di New York, la sede americana dell’Accademia del tartufo Urbani. Presenti, oltre allo staff americano Urbani, i proprietari Olga e Giammarco Urbani, giunti dall’Italia per l’evento. “Ogni anno ci ritroviamo qui, fin dal 1949, anno del primo Fancy Food, ed è sempre una nuova emozione e un nuovo successo”, racconta Olga Urbani. “Mio nonno Carlo Urbani, quando per primo portò il tartufo in questo continente, sono sicura che avesse già nella mente questi momenti, era un visionario, uno di coloro che cambiano la storia. È con orgoglio che porto il suo cognome, Urbani, una parola che come amava dire mio padre Cavaliere del Lavoro Paolo Urbani, grazie al lavoro di ben sei generazioni, è adesso sinonimo di tartufo in tutto il mondo. Mentre stiamo lavorando in America, nello stesso momento in Europa ed in Asia, molti ristoranti stanno servendo con successo i nostri prodotti, tutto questo grazie prima di tutto alla qualità dei prodotti che offriamo, sempre testata nei minimi particolari, ma anche grazie alla collaborazione di persone che ormai fanno parte della famiglia”.

“Il lavoro che svolgono in America i nostri collaboratori è encomiabile”, prosegue Giammarco Urbani, “un grazie speciale a chi mette tutto se stesso per portare avanti progetti comuni come Vittorio Giordano, vice president di Urbani Truffles Usa e sua moglie Rosita Costa, Francesco Mazzini per la divisione West Coast di Urbani Truffles e Sabrina Notarnicola, VP of Marketing & Brand Strategist. Condividere gli stessi valori e le stesse visioni è ciò che rende la nostra azienda vincente e sempre proiettata verso innovazioni e nuove importanti mete”. Come ogni anno, per festeggiare la grande famiglia del tartufo, in occasione del Summer Fancy Food, Urbani Truffles ha organizzato un grande Urbani Party a cui sono stati invitati tutto lo staff Urbani, i clienti, gli amici e molti personaggi del mondo della politica e dello spettacolo degli USA. Per questa occasione Urbani ha spiegato le vele accompagnando gli ospiti in una splendida crociera intorno alla Statua della Libertà a bordo del bellissimo Hornblower Yacht, un’avventura avvolta nel mistero grazie ad una Murder Mystery Jazz Dinner Truffles che ha lasciato gli ospiti con il fiato sospeso.

Le porte dello yacht si sono aperte alle 19 presso la cabina di Urbani Truffles. A bordo, prima di salpare, una performance di 25 minuti di pezzi musicali della produzione Off-Broadway. A seguire la magica crociera fino alla Statua della libertà. La cena con mistero, “Truffles”, realizzata da “Jazz, Murder and Dinner Theatre” è già famosa a New York, dove ha performance nel famoso ristorante italiano Ciacco. I tartufi sono sponsorizzati con orgoglio da Urbani Tartufi, una delle bandiere italiane più importanti d’America, con un export in 70 paesi del mondo, il 68% del mercato mondiale del tartufo e la sede a New York che guida tutte le altre filiali americane, 5 in tutto. Un altro anno da non dimenticare, denso di emozioni e di grandi proposte per il futuro.