torna indietro

Papa Francesco, in un emozionante incontro con aziani e giovani, ha voluto ribadire l’importanza dell’incontro tra generazioni.

Il Papa ha citato la frase del poeta argentino Francisco Luis Bernárdez: “Quello che l’albero ha di fiorito viene da quello che ha dissotterrato”, ha quindi suggerito un percorso ai giovani facendo riferimento al tartufo : Quello che i giovani devono fare, nelle parole del Papa, “È fare come il tartufo, che nasce in cima alla radice, prende tutto e poi fa qualche gioiello. Prendere il succo delle radici, le storie: questo ti dà l’appartenenza a un popolo, che è quello che ti dà l’identità”.

I giovani di oggi devono quindi riuscire a recuperare le proprie radici per poter fiorire e costruire un futuro migliore.

Un messaggio caro agli Urbani che, da sei generazioni, potano avanti la loro storia grazie ad una ricetta vincente che poggia le basi sul forte connubio tra tradizione e innovazione, tra radici e nuove gemme, tra esperienza e sguardo al futuro.