Urbani Tartufi e Truffleland, leader nella sostenibilità e innovazione
I segreti di Urbani Tartufi raccontati dai top manager del brand

Negli Stati Uniti e nel resto del mondo, il tartufo non è più un prodotto sconosciuto. Grazie a internet, ai viaggi e alle moderne tecnologie, i consumatori globali stanno sviluppando un crescente apprezzamento per questo prodotto che fonde magistralmente tradizione e innovazione. Urbani Tartufi, azienda umbra con 170 anni di storia e dominatrice del 70% del mercato mondiale, ha saputo cavalcare questo trend.

Al cuore di tutto c’è la sostenibilità: il progetto TruffleLand di Urbani Tartufi, avviato alcuni anni fa, mira a rigenerare l’ecosistema e a promuovere il prodotto italiano in modo sostenibile.
[Scopri di più su www.truffleland.com]

Oltre agli Stati Uniti, anche il Regno Unito rappresenta un mercato chiave per i tartufi italiani, offrendo un passaggio strategico verso il Medio Oriente.

Durante Cibus 2024, EFA News ha intervistato Gianmarco Urbani, amministratore delegato di Urbani Tartufi, Vittorio Giordano, vicepresidente di Urbani Truffles USA Corporation, e Paola Terenziano, direttore marketing di Urbani Tartufi, che hanno condiviso le loro esperienze e visioni sul futuro dell’azienda, evidenziando l’importanza della sostenibilità e dell’innovazione per mantenere il successo globale del marchio.

Urbani Tartufi continua a essere un esempio brillante di come l’eccellenza italiana possa conquistare il mondo, unendo rispetto per l’ambiente e innovazione tecnologica.

anniversary

anniversary