Torna Indietro

Urbani Tartufi e Luiss Business School insieme per il futuro di giovani talenti

24 May 2019

Si è conclusa due giorni fa la collaborazione tra la Urbani Tartufi ed uno degli atenei più prestigiosi d’Europa, la Luiss Business School. Ragazzi già laureati  si sono specializzati in un Master in “Food and Wine Business” che ha visto l’azienda umbra come parte integrante della loro formazione. Giornate intense di studi e ricerche che hanno generato ben 30 prodotti nuovi, rivoluzionari e futuristici che in parte Urbani Tartufi metterà in produzione per poi commercializzarli in 70 paesi nel mondo.

Tutti gli aspetti del business sono stati approfonditi, dall’aspetto tecnologico produttivo, alla creazione del packaging e della grafica di comunicazione, ricerche sulle nuove tendenze dei mercati, veri e propri piani di lancio marketing con simulazioni realistiche. Il Prof. Luca Pirolo, inventore del Master Luiss, è stato il vero motore di questo prestigioso programma universitario della Luiss Business School di Roma. Con la sua grande esperienza, ha fatto in modo che due realtà così lontane come quella del lavoro da quella della scuola, si siano invece integrate alla perfezione, al punto che l’arricchimento culturale e l’ampliamento degli orizzonti non ha riguardato solo i ragazzi, ma soprattutto i vari rappresentanti della Urbani che si sono detti entusiasti di una simile innovativa esperienza.  La giuria Urbani ha consegnato un primo premio al team di ragazzi che hanno messo a punto una ricetta eccellente: i Sofficini ripieni di fonduta di formaggio al tartufo bianco.

Una bellissima targa in cristallo ed argento è stata consegnata ai ragazzi dal Presidente Bruno Urbani che ha avuto parole commoventi per i giovani della Luiss: “Avete vinto tutti, perché le idee sono state tante, l’entusiasmo, la vostra grande professionalità ma soprattutto la passione che avete messo nel reinventarvi la mia azienda in chiave moderna. I giovani sono luci da accendere e ritengo che oggi, in questo incontro tra università e mondo del tartufo, voi stiate brillando di una luce che vi accompagnerà per tutto il cammino a venire”. Giammarco Urbani, figlio di Bruno e Presidente di Confindustria Terni, si è rivolto ai giovani ricordando i principi fondanti del successo di un’azienda ma ha anche aggiunto: “Ci sarebbe davvero bisogno di una stretta connessione tra chi è responsabile della formazione dei giovani che entreranno poi in aziende come Urbani e le aziende stesse, bisogna puntare sulla co-progettazione tra atenei e mondo del lavoro e sulla certificazione delle competenze”. Olga Urbani, che ha tenuto le lezioni ai ragazzi presso Villa Blanc a Roma, sede della Luiss, si è dichiarata infine disponibile a rimanere in contatto con tutti i ragazzi del Master affinché si sentano continuamente assistiti per stage futuri ed ogni tipo di consiglio per coronare un giusto inserimento nel mondo del lavoro.